Clash Royale: come si gioca, trucchi e consigli.

clash royale trucchi

Indubbiamente Clash Royale è  il videogame del momento, infatti vanta oltre 100 milioni di utenti online ogni giorno.  Con campionati aperti a tutti l’ultimo arrivato in casa eSport è già una bomba.

Definirlo un passatempo è davvero riduttivo, questo videogioco è capace di incantare sempre più persone dai bambini ai meno giovani. Sono sempre di più gli utenti che ogni giorno si addentrano in questa nuova avventura, Clash Royal vanta numeri da capogiro una cosa come 100 milioni di utenti al giorno. Nessun’altro gioco attacca così tanti occhi agli schermi, nemmeno colossi come League of Legends che arriva a “soli” 27 milioni o Heartstone che arriva a 50 milioni circa.
Clash Royal ha dimostrato a tutti che grandi nomi come Fifa o League of Legends non sono gli unici a poter competere nell’universo eSports, con montepremi milionari, pubblico e una diretta TV.

A differenza di altri videogiochi competitivi Clash Royal abbraccia una porzione di pubblico molto più ampia.
Con la sua grafica, e la sua meccanica molto semplice non richiede particolari talenti o bravure, anche se ovviamente per diventare un campione sono necessarie tanta esperienza e tante ore di gioco accumulate.Il gioco di per se non è complicato, il gameplay è piuttosto ripetitivo, ma le continue sfide con gli altri utenti connessi coinvolgono sempre di più il giocatore.

Gioca a Clash Royale: esattamente come si fa?

Prima di tutto come in qualsiasi altro videogioco strategico, è necessario seguire un tutorial, in modo da prendere confidenza con le strategie di gioco. Il tutorial permette di affrontare dieci livelli, si inizia con un livello facile e mano mano che si avanza la difficoltà aumenta sempre di più. Ogni partita che è un testa a testa dura circa 3 minuti e mezzo.

L’obiettivo principale del gioco è quello di distruggere le torri del campo avversario e ottenere le corone: per riuscirci, i giocatori hanno a disposizione alcune carte da gioco, che si traducono in minion, che sono i servitori e spell che sono gli incantesimi.
Anche l’interfaccia utente è davvero molto semplice: quando si entra nell’arena per le sfide, in basso si trovano le carte utilizzabili durante la battaglia mentre il campo sarà diviso in due parti, in quella inferiore troviamo le proprie torri e il castello, mentre nella parte superiore ci sono i bastioni dell’avversario da distruggere. Il massimo delle carte consentito per ogni battaglia è 8 carte , e le 4 carte con la quale si inzia la sfida le sceglie il videogame stesso. Tutte le carte possono essere potenziate questo grazie a una delle due valute del gioco, l’oro ( gold). Con questa valuta si può anche salire di livello o acquistare altre carte dallo store. L’altra valuta disponibile nel gioco sono le gemme (gems), che servono ad acquistare i bauli o per aprirli senza dover attendere il tempo prestabilito.

Al termine dei 3 minuti della sfida, il giocatore che avrà conquistato più corone vince la battaglia.
In caso di pareggio, si avrà un minuto di tempo supplementare e il primo a distruggere una torre avversaria vince la sfida. Nel caso i giocatori dovessero fare un secondo pareggio, la sfida terminerà senza un vincitore.

La modalità di gioco più classica di Clash Royal è l’arena, ci sono 11 tipi differenti di arene compresa quella del tutorial, per poter passare da un’arena a quella successiva bisogna raggiungere un determinato numero di trofei. Il processo è anche reversibile, una volta raggiunta la posizione bisogna anche mantenerla. Ciò vuol dire che perdere vuol dire anche tornare indietro di posizione.
Solo da più recentemente, dal luglio 2016 per essere più precisi, la casa editrice Supercell ha introdotto una nuova modalità, la modalità torneo in Clash of Clans, con ricompense che variano a seconda del numero di vittorie nella competizione. E’ possibile sbloccare questa modalità dal livello 8 in poi.

Il gioco offre inoltre ai suoi giocatori, la possibilità di formare dei clan, dove ci si può sfidare in partite amichevoli quindi senza ricompense né trofei, e dove poter chiedere e ricevere carte mancanti – una collaborazione molto interessante, ma poco diffusa di solito nei giochi con carte che trovi sui siti slot online.

Clash Royale: trucchi e strategie

Qui di seguito troverai alcuni trucchi Clash Royale e le strategie per agevolare il gioco e cercare di salire sempre di più di posizione.

Gestire gli elisir: è necessario saper gestire le carte che si hanno a disposizione per riuscire a capovolgere il risultato al momento giusto della battaglia. Infatti uno dei consigli principali da seguire per avanzare a Clash Royale è utilizzare le carte solo alla fine della sfida, quando è rimasta solo una torre avversaria da distruggere. Nel primo minuto è meglio utilizzare carte meno potenti, in modo da tenersi come attacco finale gli elisir più potenti, per mettere in seria difficoltà l’avversario. La barra viola posizionata in basso a destra mostra gli elisir disponibili l’importante è non far mai arrivare la barra a zero.

Attacco alle truppe: Uno degli attacchi più dannosi per gli avversari sono le frecce infuocate. Purtroppo non sono sempre disponibili e soprattutto consumano una quantità elevata di elisir. E’ meglio non utilizzarle direttamente sulle torri, ma sulle truppe avversarie, soprattutto sui mostri che difendono la torre, finiranno dritti terra!

Arena 2: Dal momento che si ha sbloccato l’Arena 2, si ha la possibilità di entrare a far parte di un Clan. All’interno di questo clan, si possono chiedere consigli a giocatori più esperti, si potrà chiedere aiuto agli altri utenti ed è possibile scambiarsi le carte. Per creare una buona alleanza è fondamentale collaborare con gli altri membri.

TV Royale: La Supercell ha messo a disposizione degli utenti un canale dedicato interamente al videogame: su TV Royale è possibile studiare i trucchi di giocatori più forti e inoltre è possibile assistere a tutte le sfide. Questo è un’altro trucco fondamentale per capire i segreti del gioco e migliorare il proprio gameplay. La miglior fonte di trucchi e consigli per l’ascesa al successo in Clash Royale infatti è proprio il suo canale televisivo.

Per finire ti lascio un video che potrebbe tornarti utile, sono 5 consigli dati da un super campione di Clash Royale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su