I 5 migliori controller per mobile gaming

5 controller per mobile gaming

Per i gamer che giocano da dispositivi mobili, un controller può rappresentare un’ottima soluzione per un’esperienza di gaming più comoda ed efficiente.

I giusti accessori per gaming, che tu stia giocando da console, pc o smartphone possono migliorare decisamente l’esito finale di una partita. Molti dei titoli disponibili su Android supportano anche i controller bluetooth che migliorano l’input e la sensibilità dei comandi: qui di seguito, noi staff di esportsonline.it, abbiamo deciso di stilare una breve lista, con alcuni dei migliori controller acquistabili su Amazon, con un range di prezzi da 100€ a 19,99€.

1- Razer Raiju Mobile Controller Bluetooth

5 controller per mobile gaming

Il controller Razer Raiju Mobile è forse uno dei più cari presenti attualmente sul mercato, ma allo stesso tempo è uno dei migliori controller bluetooth per smartphone in commercio. Dotato di funzioni avanzate che ottimizzano al massimo l’esperienza di mobile gaming, l’applicazione integrata consente di creare profili per i giochi preferiti ed effettuare una mappatura dei tasti personalizzata per ogni titolo. Oltre la  modalità Hair Trigger per un vantaggio nella competizione, il supporto per telefono è regolabile per trovare il punto l’angolo visivo, più ottimale!

2- Razer Kishi Mobile Gaming Controller

5 controller per mobile gaming

Con un design versatile supportato da quasi tutti i dispositivi Android attraverso una porta USB-C centrale, il controller Razer Kishi sfrutta la batteria del telefono e non ha bisogno di essere ricaricato: questa caratteristica lo rende meno vulnerabile al lag rispetto agli altri controller bluetooth. Compatto e pratico da portare con sé, è perfetto da usare per lunghe sessioni di gaming grazie al suo design ergonomico e la presa sicura.

3- SN30 PRO Controller Bluetooth

5 controller per mobile gaming

Per i nostalgici degli anni ’90, 8Bitdo ha realizzato il controller bluetooth SN30PRO, offrendo tutte le funzionalità dei dispositivi moderni mantenendo l’iconico design del Super Nintendo controller. Vanta fino a 16 ore di autonomia con tempo di ricarica di 1-2 ore, supporta le vibrazioni Rumble, controlli Motion, pulsanti home e screenshot, più un connettore USB-C. Inoltre, è compatibile con Android, PC Windows, Chrome OS e MacOS, Steam e SNES Classic.

4- T1S di GameSir

5 controller per mobile gaming

 

Il controller per smartphone T1S di GameSir vanta un design ergonomico con ampia compatibilità, staffa multi-angolo regolabile e ben tre modalità di connessione (Bluetooth 4.0, wireless a 2,4 GHz e USB). La funzione Turbo Auto-fire e vibrazione a doppio motore permette un’immersione totale negli effetti speciali ed un’esperienza di gioco realistica e coinvolgente.

Joystick HEYSTOP Grip-01

controller HEYSTOP PUBG

Mantenere una presa salda su uno smartphone per lunghi periodi di tempo non è semplice: il joystick HEYSTOP Grip-o1 consente di giocare più a lungo e più comodamente, questo grazie alla sua forma che facilita la presa e l’inserimento dei comandi, e ad una ventola di raffreddamento ultra silenziosa per impedire il surriscaldamento del dispositivo. Vanta fino a 6-8 ore di autonomia e può essere usato anche per la ricarica wireless del telefono. Compatibile con Android e iOS per dispositivi da 4,7 a 6,5 pollici.

Per oggi è tutto ma continua a seguirci, per non lasciarti scappare nessuna novità riguardo il gaming e agli eSports!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su