Will Smith decide di investire negli eSport e diventa consigliere creativo del team coreano Gen.G

will smith investe negli esport

Il mondo degli eSport fa sempre più gola, anche ai personaggi famosi. Recentemente anche Will Smith ha deciso di fare il proprio ingresso in un progetto legato ai videogiochi. Più precisamente, l’attore due volte premio Oscar ha finanziato il pro team coreano Gen.G, che vanta diverse divisioni in Overwatch, League of Legends e PUBG.  Complessivamente,  la società coreana ha ottenuto 46 milioni di dollari.

Will Smith non è però l’unico investitore di questo progetto: anche il calciatore Keisuke Honda, l’Università di Stanford, il co-fondatore di MasterClass e Canaan Partnes hanno investito il proprio denaro in questa idea. Smith sarà inoltre anche consigliere creativo e commerciale: questa partnership non è di certo una novità per il team Gen.G, che collabora anche con l’ex cestista dell’NBA Chris Bosh, nel ruolo di “mentore”.

In generale, il settore degli eSport sta vedendo una costante espansione sopratutto in alcuni paesi asiatici come la Corea del Sud e la Cina. Ricordiamo che Will Smith non è la prima celebrità a fare un investimento di questo genere: anche il rapper Drake è diventato co-fondantore di 100 Thieves e anche il pilota di Formula 1 Fernando Alonso ha creato un proprio team eSport.

L’interesse è chiaramente scatenato dalle cifre record che muove il settore: secondo le stime infatti, gli eSport genereranno più di un miliardo di dollari entro la fine di quest’anno. Gli spettatori interessati a questo eventi, sia in live stream che dal vivo, raggiungono i 453 milioni.

Per oggi il nostro post termina qui, continua a seguirci per restare sempre aggiornato su tutto ciò che riguarda il mondo degli eSport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.