Realm Royale entra nel mondo dell’eSport

Dopo l’entrata di Fortnite e PUBG, un terzo grande contendente entra a far parte della scena competitiva Battle Royale. Questa volta è il titolo  di Hi-Rez Studios  a sgomitare per trovare il proprio spazio nella scena eSport.

Erano molti gli appassionati del titolo che stavano aspettando questo momento, Realm Royale infatti, è riuscito in poco tempo a conquistare un discreto pubblico e soprattutto a mantenere più vivo l’interesse di altri competitor. Merito sicuramente anche dell’ambientazione fantasy e un sistema di craft che un po’ ricorda quelli degli MMO dei vecchi tempi.

Già due gli eventi in programma

Per dare origine ai suoi tornei Hi-Rez Studios si è rivolta alla propria sussidiaria Skillshot Media, compagnia di produzione eSport orientata alla community, e allo YouTuber Daniel ‘KEEMSTAR‘ Keem. L’annuncio è arrivato martedì scroso attraverso Twitter, e ha svelato i piani per il prossimo futuro e il sito ufficiale della sezione eSport.

https://twitter.com/SkillshotMedia/status/1019263404924657665/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1019263404924657665&ref_url=https%3A%2F%2Fesports.thegamesmachine.it%2Fnews%2F37321%2Frealm-royale%2F

Attualemente sono 2 le serie di eventi competitivi ad essere state svelate: il Realm Royale Invitational e il KEEMSTAR Thursday Realm Royale. Maggiori dettagli su entrambi gli eventi sono stati svelati dal Community Manager ‘HiRezJNASH‘ in un video pubblicato sul canale Youtube ufficiale di Realm Royale. L’appuntamento con l’Invitational sarà tutti i mercoledì alle ore 15:00. In palio ogni settimana, ci saranno 10.000 dollari di montepremi. Il KEEMSTAR invece, si terrà tutti i giovedì dalle ore 16:00 e vedrà partecipare famose personalità della scena e dell’intrattenimento come Disguised Toast, Dyrus e Summit1G. Il monepremi per il KEEMSTAR Realm Royale Thursday Tournament è di ben 100.000 dollari.

Per oggi il nostro post termina qui, continua a seguirci per restare sempre aggiornato su tutto ciò che riguarda il mondo delle competizioni sportive elettroniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.