Quali sono i migliori monitor 4K del 2021

Se sei alla ricerca di un monitor, ma sei un po’ disorientato e non sai bene quale sia il modello più adatto alle tue esigenze, la nostra guida di oggi ti aiuterà a schiarirti le idee. Che tu sia un gamer, un creativo che edita foto e video, o semplicemente adori poterti godere dei contenuti in streaming quando torni da lavoro, un monitor 4K è esattamente quello di cui hai bisogno.

Non preoccuparti del prezzo, perché devi sapere che buona parte dei monitor 4K hanno ormai prezzi molto accessibili, e sono molto meno costosi di una TV 4K. Se hai ha tua disposizione un budget molto contenuto non temere, non devi per forza rinunciare a delle buone prestazioni. Siamo qui per aiutarti e abbiamo stilato questa breve raccolta con i migliori monitor 4K, in modo da poterti aiutare a scegliere il monitor che più si adatta alle tue esigenze.

Inoltre sempre più spesso Amazon propone offerte super vantaggiose, permettendo così di portarsi a casa un ottimo prodotto ad un prezzo stracciato, ma vediamo ora a top 10 dei migliori monitor 4K.

Top 5 dei migliori monitor 4K del 2021

E ora come promesso la classifica dei 5 migliori monitor 4K attualmente presenti sul mercato.

1- Samsung Space Monitor S32R750

Samsung S32R750 space monitor

Il primo monitor che ti proponiamo è un Samsung, lo Space Monitor S32R750, un monitor “salva spazio”, perfetto per chi non ha molto spazio a disposizione. Con un semplice movimento è possibile inclinarlo all’indietro per avere fino al 40% in più di superficie utilizzabile rispetto ad un monitor tradizionale. Ovviamente può essere regolato all’altezza di visione ottimale per ogni singolo utente ed è adatto a qualsiasi tipo di utilizzo. Si tratta di un 32″ con risoluzione UHD 4K da 3840 x 2160 con pannello VA, cornici molto sottili, un rapporto di contrasto di 3000:1 che lo rende l’ideale sia per l’ufficio che per il gaming. Inoltre, lo Space Monitor è disponibile anche nella versione più piccola da 27″ ma non è un 4K, ha una risoluzione WQHD da 2560 x 1440 pixel, sempre in rapporto 16:9 e con caratteristiche simili al modello più grande. Entrambi hanno una Mini DisplayPort ed una porta HDMI.

2- Samsung 32UH850

migliori monitor 4K

Al secondo posto troviamo sempre un Samsung, stavolta si tratta del modello 32UH850 con tecnologia Quantum Dot. Il pannello possiede una diagonale da 32″, un tempo di risposta di 4ms, una luminosità di 250cd/m2 ed un rapporto di contrasto di 3000:1. Il supporto offre la possibilità di regolarlo in altezza, angolazione, rotazione laterale e consente anche di utilizzarlo in modo verticale. Ovviamente è presente anche il supporto VESA per installazione a parete. Interessante anche la dotazione di porte che oltre ad una DisplayPort, una Mini DisplayPort ed una porta HDMI include anche quattro porte USB 3.0. 

3- Acer Predator XB273K – 27″

migliori monitor 4K

Acer Predator XB273K – 27 è uno dei migliori monitor per gaming 4k con PS5 -dotato di frequenza di aggiornamento 120Hz- ha una definizione incredibile, e la dimensione da 27 pollici è ottima per giocare sia da soli che in compagnia. Il pannello IPS garantisce inoltre un ampio angolo di visione, così da poter vedere bene l’immagine da lato. Anche con giochi HDR, questo monitor è in grado di gestire titoli che supportano l’ampia gamma dinamica. Un po’ meno efficace per film in HDR, ma comunque un buon performer anche per questo tipo di utilizzo. Per  quanto riguarda il gaming competitivo invece, siamo più che sicuri che questo monitor sia l’ideale. Offre input lag e tempi di risposta molto bassi, con tempi di reazione impercettibili. Con il Predator XB273K è possibile avere quel piccolo vantaggio in più sugli avversari, permettendo così di guadagnare qualche punto durante una sfida on-line.

4- Asus TUF Gaming VG289Q

migliori monitor 4K

Asus TUF Gaming VG289Q rappresenta il compromesso perfetto tra qualità e prezzo, questo soprattutto grazie alla sua accessibilità. Infatti è uno dei monitor 4K meno costosi presenti attualmente in commercio. Il pannello da 28″ 4K UHD (3840 X 2160) è orientabile praticamente in qualsiasi posizione. Inoltre, la cornice è sottile e permette di tenere i cavi in ordine senza fatica, senza contare alcune impostazioni di visualizzazione che vanno a migliorarne l’aspetto in generale. Grazie ai colori vibranti, una qualità delle immagini niente male e belle nitide, questo schermo non è progettato solo ed esclusivamente per i gamer, infatti è indicato anche a chi desidera semplicemente accedere ai contenuti multimediali.

5- Dell 4K S3221QS

migliori monitor 4K

Al quinto posto troviamo questo monitor 4K Dell, che è tanto bello da vedere quanto performante. Impossibile non notare il suo design elegante che si distingue dalla monotonia dei grigi e neri della maggior parte dei monitor present sul mercato. Il display è altrettanto valido, che si dimostra eccellente sia per il gaming che per i contenuti multimediali. Non è il dispositivo più economico che è possibile acquistare certo, ma considerando quello che ha da offrire in termini di contrasto, colori e angolo di visione, vale fino all’ultimo centesimo speso. La risoluzione 4K UHD (3.840 x 2.160) consente di godere di una visione coinvolgente, con una nitidezza incredibile e dettagli accurati grazie a una risoluzione 4 volte superiore rispetto al Full HD.

Per oggi la nostra raccolta sui migliori monitor 4K del 2021 termina qua, ma continuate a seguirmi perché non esiteremo ad aggiornarla!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su