eSport: annunciata la terza edizione della eChampions League

eChampions League 2020

Confermata la terza edizione della eChampions League, ovvero la versione virtuale della massima competizione UEFA.

Per il terzo anno di fila, infatti i migliori videogiocatori europei si sfideranno in una lunga competizione divisa in tre fasi, che si giocherà in esclusiva su PlayStation 4. Le fasi finali della eChampions League si terranno il prossimo 28-29 maggio, ed il montepremi finale sarà di 278.000 dollari circa, anche se al momento non è ancora stata specificata come avverrà la suddivisione dei premi.

Come tutti gli altri eventi competitivi di FIFA, anche il format della eChampions League si rinnova ogni volta. I migliori 64 player europei nel Global Series Ranking di FIFA 19 e FIFA 20, insieme ai migliori 32 di FIFA 21, riceveranno un invitato al torneo ed avranno accesso diretto alla fase a gironi.

Chi invece non riceverà l’invito parteciperà ad un torneo di qualificazione ad eliminazione diretta. I 64 qualificati andranno ad aggiungersi ai giocatori invitati: il 13 e 14 febbraio si terrà la fase a gironi, per trovare i 32 player che accederanno alla fase ad eliminazione diretta che si terrà l’1 e il 2 maggio.

In streaming sui canali EA SPORTS e UEFA, i 32 giocatori si sfideranno in un torneo a doppia eliminazione attraverso il quale verranno decretati gli otto partecipanti alla fase finale (quattro nel Winner Bracket e quattro nel Loser). Venerdì 28 maggio, il giorno prima della finale di Champions League, verrà annunciato il vincitore della competizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su