Dota 2: OG vincitori del The International 2018

dota 2

Finalmente le Grand Finals del torneo Dota 2 più prestigioso di tutti –The International– hanno visto i PSG.LGD battersi con gli OG. Solo una la squadra che sarebbe riuscita a portarsi a casa 11 milioni di dollari di premio ed ottenere la vittoria con i propri nomi incisi per sempre nell’Aegis of Champions.

La prima partita ha visto come favoriti i PSG.LGD nella sua fase iniziale, grazie a Wang “Ame” Bloodseeker di Chunyu che è stato capace di ottenere molte delle prime uccisioni e di controllare la mappa alla sua abilità Thirst. Ma tutto questo non è durato a lungo, infatti dal momento che gli OG hanno attuato le proprie strategie di gioco con Treant Protector, Monkey King, Earthshaker e Winter Wyvern, la squadra europea ha dominato ogni team fight.

Il team che ha attraversato un anno particolarmente difficile perdendo membri, ma superando gli Open Qualifiers, ce l’ha fatta. Congratulazioni alla squadra per la sublime prestazione su Dota 2 nell’edizione del 2018 di The International e in particolare nelle Grand Finals!
Qui di seguito la classifica finale:

1 OG – $11,208,905
2 PSG.LGD – $4,075,965
3 Evil Geniuses – $2,674,852
4 Team Liquid – $ 1,783,235
5/6 Virtus.pro/Team Secret – $1,146,365
7/8 OpTic Gaming/VGJ.Storm – $636,870
9/10/11/12   Team Serenity/Mineski/Winstrike/Vici Gaming – $381,122
13/14/15/16   Fnatic/TNC/Newbee/VGJ.Thunder – $127,374
17/18   Invictus Gaming/paiN Gaming – $63,687

Così termina un’altra incredibile edizione del The International; con giochi di squadra, nuovi campioni, lacrime, sudore e nuovi annunci di eroi. I team ora avranno una piccola vacanza, alcuni potrebbero tornare presto all’azione su Dota 2 e forse sentiremo presto delle novità riguardanti le formazioni.

Per oggi il nostro post termina qui, resta sintonizzato per restare sempre aggiornato su tutto ciò che riguarda il mondo eSport!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.